Condividi

Pubblicata il 12 settembre 2019

Polo logistico: approvato l'accordo, lavoro per 500 persone

Saranno circa 500 i lavoratori impiegati nel nuovo Polo logistico, in fase di realizzazione tra Altedo e San Pietro, dove prima c'erano le vasche dell'ex stabilimento.
Il consiglio metropolitano infatti, e i consigli comunali di Malalbergo e San Pietro in Casale, hanno approvato l'accordo territoriale fra Città metropolitana, i due Comuni interessati e l'Unione Reno Galliera, per sviluppare un progetto che rilancerà una zona ormai abbandonata.
“Questo nuovo polo rappresenta un altro tassello della politica insediativa industriale della Città metropolitana di Bologna – spiegano dall'ex Provincia - Dopo Phillip Morris, Lamborghini, Pizzoli e tante altre realtà industriali, una nuova azienda si insedierà nel rispetto dell'ambiente e di una virtuosa politica urbanistica senza consumo di suolo”.
La scelta è ricaduta su Altedo perché a pochi metri sorge il casello autostradale: secondo il piano urbano della mobilità sostenibile i depositi, magazzini, spedizionieri, con una superficie fondiaria maggiore di 10mila metri quadrati, devono essere previsti prevalentemente in prossimità agli ingressi autostradali.

Il Sindaco
Monia Giovannini
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata