Condividi

Pubblicata il 29 novembre 2017

Speranza e dedizione per costruire insieme il nostro futuro

Carissimi concittadini,
siamo giunti all'ultimo numero del Corrierino per questo 2017, si avvicinano le festività natalizie e il primo pensiero va a tutti voi, alle vostre famiglie, a chi è più bisognoso e più fragile.
Il nostro è un pensiero di amore, di cura, di dedizione, nei vostri confronti, verso tutta la nostra splendida, forte e appassionata comunità.

E' stato un anno impegnativo per molti aspetti, mesi che abbiamo vissuto con intensità, impegno, sempre insieme, con voi, con le associazioni e le imprese del territorio, all'insegna dell'ascolto, della partecipazione e della trasparenza, per cercare di dare ogni giorno le risposte più concrete a favore del bene di tutti.
Quest'anno abbiamo avviato il percorso partecipato per valutare l'ipotesi della Fusione con i Comuni di Baricella e Minerbio, per condividere l'opportunità di creare qualcosa di più grande e forte, insieme, per garantire un futuro solido ai servizi sui territori, allo sviluppo sostenibile, all'insediamento di nuove aziende e alla creazione di nuovi posto di lavoro.
Il confronto sta proseguendo anche in queste settimane con le associazioni del territorio, per raccogliere tutti i suggerimenti e capire insieme quale progetto si potrebbe costruire per un nuovo comune più forte.
Convinti che lo sviluppo del territorio si debba fondare comunque sulla sostenibilità ambientale e su politiche che tutelino il benessere delle comunità, abbiamo espresso come Giunta Comunale un chiaro no al progetto di ampliamento della discarica di Baricella, presentando come componenti effettivi alla conferenza dei servizi parere contrario motivato alla realizzazione di questo impianto.
Crescere e svilupparsi, sia come singoli, sia come comunità, significa sentirsi sicuri, di poter vivere e garantire un futuro migliore ai nostri figli e alle nostre famiglie.

La sicurezza per noi è ambientale, ma è anche garantire i presidi dei Carabinieri sul nostro territorio, è percorrere le nostre strade in auto, a piedi, in bicicletta o in moto, nella certezza che tutti, soprattutto i tanti non residenti che attraversano le nostre strade ogni giorno, siano prudenti e rispettosi delle regole.
Anche per questo abbiamo avviato il nuovo piano sosta e viabilità dopo un anno e mezzo di concertazione con il territorio, riorganizzando anche la polizia municipale.

E tra pochi giorni inaugureremo anche la nuova circonvallazione di Altedo, insieme al Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.
Un progetto che risale a venti anni fa, che alla luce delle attuali esigenze del nostro territorio, poteva essere diverso, lo abbiamo ereditato in una fase di fermo che durava da anni, sforzandoci di concludere quest'opera per l'interesse pubblico.
Una nuova viabilità insomma che cercheremo di far funzionare al meglio, per alleggerire il centro del paese dal traffico intenso che lo attraversa soprattutto nelle ore di punta.
Questi sono solo alcuni aspetti che ci hanno visti impegnati; continueremo a lavorare con impegno e tenacia per perseguire l'unico obiettivo che ci staa cuore: il bene comune.

Nell'augurarvi con immenso affetto di trascorrere le prossime festività avvolti dal calore delle vostre famiglie e dei vostri amici più cari, vi porto il mio saluto con una citazione di Gandhi che spero resti nei cuori di tutti noi, per sempre:
“L'uomo si distrugge con la politica senza princìpi, col piacere senza la coscienza, con la ricchezza senza lavoro, con la conoscenza senza carattere, con gli affari senza morale, con la scienza senza umanità, con la fede senza sacrifici.”

Il Sindaco
Monia Giovannini
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata